abilità

1474Attualmente online
99La lettura di oggi
23Condividi oggi
Display multilingue

Come possono i professionisti delle ti svolgere in modo più efficiente il loro lavoro di manutenzione

2018-05-15 01:36:15

Il lavoro nel settore delle ti, che si occupa di manutenzione, si urta ogni giorno a numerosi guasti, alcuni dei quali sono ripetitivi e altri nuovi, che, di fronte a operazioni complesse, dovrebbero essere codificati in schemi prima di migliorare l’efficacia del lavoro. L’esperienza della manutenzione è comune a tutti voi.

Metodi/fasi
1

Uno, fare qualcosa, avere un PDCA, come spesso si dice, significa pianificare, attuare, individuare i problemi, dare un feedback, lavorare costantemente per migliorare le cose, e farlo in modo coerente. La gestione di un guasto al computer, che comporta un gran numero di attrezzature periferiche, non solo hardware, ma anche software, comporta la gestione di questi problemi, che possono essere di tipo ripetitivo o di tipo nuovo. I metodi di lavoro sono molti, ma ogni volta il tempo di parola è diverso e può essere risolto in uno o due minuti o anche in una o due ore o addirittura in uno o due giorni. In tal caso, suddividiamo le questioni in modo mirato, di routine, provvisorie. Classificare i lavori in categorie e distribuire il tempo in modo ragionevole.

2

In secondo luogo, non farsi prendere dal panico e gestire con calma i problemi che abbiamo dovuto affrontare, che possono causare disagi ai servizi operativi, alcuni dei quali sono sportelli di servizio. Naturalmente, alcuni servizi operativi non segnalano i casi, ma è possibile cercare di affrontarli in vari modi per ripetere il guasto.

3

Tre, imparare a riassumere, è il lavoro migliore efficienza fondamentalmente picchetto, abbiamo scoperto che molti difetti, ma si motivo diverso, se affrontiamo ogni guasto quando sono con gli stessi processi a test, notevolmente l’efficienza del nostro lavoro, vogliamo imparare a riassumere, ciascuno, a cosa sono dovuti in caso di guasto, come contropartita di trattamento. In tal modo potremo esprimere un giudizio nel più breve tempo possibile e occuparcene il più rapidamente possibile. Se si verificano nuove cause di disfunzione, occorre ricercarne le cause più profonde.

4

In quarto luogo, la tecnica di sollevamento è il modo migliore per far fronte alle stesse macchine, con guasti, con tutti che non lavorano allo stesso modo e che ottengono un buon risultato finale, ma con tempi di lavoro diversi per tutti. Alcune persone hanno un riscaldamento lento, che può essere più efficace con un trattamento completo, ma è troppo inefficiente. In alcuni casi il fusto viene essiccato rapidamente e il trattamento non è necessariamente efficace; tra due giorni potrebbe essere necessario un nuovo esame. Perché non è stata ancora individuata la causa del guasto. Quindi, ci stiamo cavillando, e qualcuno pensa in modi diversi quando pensa in momenti diversi di malfunzionamento. L’esperienza di tutti coloro che hanno lavorato sotto la spinta di questa direttiva, che potrebbe essere utile per la successiva valutazione di un guasto di una macchina, è stata molto più ampia. E questo è anche un miglioramento invisibile della vostra tecnologia.

5

Il quinto programma quadro per la ricerca e lo sviluppo tecnologico (RST), adottato dal consiglio europeo di lisbona nel giugno 2000, è stato adottato dal consiglio europeo di lisbona nel dicembre 2000. Ma siamo ancora solidi, pensiamo di più sul perché rinnovare in questo modo, e ogni aggiornamento si basa su una varietà di BUG, quindi riflettiamo di più e poi operiamo in modo più pratico, e dobbiamo comunicare di più con le persone, e se non lo facciamo, lo sforzo è grande. Le operazioni più razionali derivano dalle esigenze dell’utente e basta conoscere le sue abitudini operative per capire meglio le cause del problema e per risolverlo più rapidamente.

6

In generale, in quanto personale di manutenzione, oltre a migliorare il nostro livello di competenza, dobbiamo rafforzare le nostre capacità interpersonali.

osservazioni
1

Quando arriva il limite massimo, quando non si riesce a tenere il passo con la prudenza, è più che imprudente.

2

Calma, audacia, capacità di agire in modo coerente, spirito di collaborazione.

Raccomandazione